La formazione integrale

Il nocciolo del progetto educativo dell’Highlands Institute è la formazione integrale della persona

L’ideale dell’eccellenza educativa, racchiusa nel nostro motto “Semper altius” – “Sempre più in alto”, si concretizza nella formazione integrale ovvero in un modello educativo che punta all’integrazione di tutte le dimensioni della persona – intelligenza, volontà e affettività – e dunque di tutte le aree dello sviluppo: umana, spirituale, intellettuale e sociale.

  • La formazione umana si propone di promuovere in ogni alunno la maturità (tenendo conto dell’età anagrafica e delle diverse tappe evolutive), per esprimere la coerenza tra ciò che è, ciò che crede e ciò che fa. Inoltre, ogni persona è vista nella sua unità di corpo ed anima; per questo motivo una grande attenzione è riservata anche alla formazione sportiva, intesa innanzitutto come educazione al benessere psico-fisico ed ai valori di condivisione, cooperazione, competizione leale, rispetto delle regole e degli altri, integrazione e senso di appartenenza.
  • La formazione spirituale intende far sì che ogni alunno raggiunga un rapporto personale di amore con Dio Padre, viva nella fede in Gesù Cristo e sia motivato dallo Spirito Santo nell’orientare tutte le sue scelte ed i suoi atteggiamenti.
  • La formazione intellettuale punta a fornire ad ogni alunno gli strumenti per costruire una solida e chiara struttura mentale, sviluppare un pensiero organico ed ordinato, esprimersi con precisione e chiarezza, acquisire una gerarchia di valori, unitamente alla capacità di saper discernere ciò che è essenziale e di esprimere giudizi personali retti ed avveduti.
  • La formazione sociale ha un taglio internazionale ed apostolico: mira ad educare persone capaci di costruire relazioni improntate al dialogo, oltre ogni confine linguistico e culturale, che siano anche – in accordo con il carisma del Regnum Christi – “inviati” di Cristo, in grado di contribuire all’estensione del suo Regno su tutta la Terra, attraverso la testimonianza, la preghiera ed azioni concrete in risposta alle necessità attuali. Il motto “educazione per affrontare il mondo, formazione per cambiarlo”, esprime proprio questo proposito di fornire a bambini e ragazzi strumenti per essere già oggi cittadini del mondo consapevoli e dinamici, ma anche e soprattutto per poter diventare da adulti degli autentici leader positivi, ovvero persone capaci di incarnare il massimo grado di ogni virtù umana e spirituale.