Liceo Linguistico Internazionale

Codice meccanografico: RMPLAM500Z

 

Il Liceo Linguistico Internazionale prevede l’acquisizione di conoscenze, abilità e atteggiamenti che consentono di raggiungere indipendenza di pensiero e di azione, per diventare cittadini d’Europa e del mondo, aperti al dialogo e alla solidarietà.

La metodologia didattica adottata implica tecniche di studio e ricerca che stimolano la creatività degli allievi e promuovono le loro capacità di Critical Thinkingriflessione, analisi e risoluzione dei problemi. È improntata inoltre ad una didattica integrata, interattiva e per competenze, che ha come punti qualificanti l’interdisciplinarità organizzativa e didattico-operativa,  l’utilizzo di mappe tematiche,  il ricorso alle nuove tecnologie informatiche e ad attività laboratoriali; prevede stage all’estero durante l’anno scolastico; si apre alla mobilità studentesca; utilizza lezioni partecipate in videoconferenze con scuole partner degli altri Paesi.

L’internazionalità costituisce l’universo in cui s’inseriscono gli apprendimenti proposti in ogni disciplina oggetto di studio. Particolare attenzione è data all’insegnamento della storia, della geografia, del diritto e dell’economia, secondo le indicazioni del Consiglio d’Europa, al fine di infondere negli studenti una coscienza europea aperta al mondo.

L’integrazione curriculare proposta non si limita all’inserimento di nuovi insegnamenti e discipline di ispirazione anglofona, per l’ampliamento dell’insegnamento linguistico, ma si concretizza nell’adottare anche le metodologie didattiche e culturali elaborate, sperimentate e indicate dalla Cambridge University, con l’adozione di una maggiore interattività delle lezioni, un’impostazione di studio-ricerca empirica e una didattica che vede l’alunno come soggetto attivo nell’acquisizione della conoscenza.

L’approfondimento della lingua e della cultura inglese, spagnola e francese assume particolare rilevanza e, in linea con la praticità dell’impostazione anglosassone, il percorso di studio privilegia la maturazione di competenze e abilità messe in gioco in maniera concreta rispetto allo sviluppo di conoscenze solamente teoriche. Per questa ragione il curriculo del Liceo Linguistico Internazionale prevede: Lingua e Cultura Inglese, English As Second Language, Lingua e Cultura Spagnola, Laboratorio Madrelingua Spagnola, Lingua e Cultura Francese, Laboratorio Madrelingua Francese. Inoltre, arricchiscono il curricolo le materie veicolate in lingua inglese – Geography, ICT, e Global Perspectives – e spagnola – Storia dell’arte. Inoltre, nel V anno, parte della programmazione di Scienze (due ore di lezione a settimana), viene veicolata in inglese secondo la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning – apprendimento integrato di lingua e contenuti).

Sono altresì potenziati gli insegnamenti di Lingua e letteratura italiana (aggiunta di un’ora di lezione a settimana nel I biennio) e di
Storia e Filosofia (aggiunta di un’ora di lezione di Filosofia a settimana nel II biennio, di un’ora di Filosofia e un’ora di Storia nel V anno).

Un altro punto di forza del nostro Liceo è certamente la preparazione per le certificazioni internazionali: First Certificate in I liceo, IGCSE (International General Certificate of Secondary Education) per le materie che seguono il percorso Cambridge International School al termine del I biennio, AS/A level, CAE (Cambridge English: Advanced), IELTS (International English Language Testing System) e/o TOEFL (Test Of English as a Foreign Language) al termine del II biennio, DELE (Spagnolo) e DELF (Francese) nel corso del quinquennio; tali certificazioni consentono di accedere alle università inglesi, americane, spagnole e francesi.